Sistema modulabile in acciaio serie DEFENSO SR

Per protezione e sicurezza reti





Sistema modulabile in acciaio serie DEFENSO SR

Per protezione e sicurezza reti


Luogo di installazione

- Reti acquedottistiche, fognarie e gas -Reti di telecomunicazione

- Reti di distribuzione energia -Reti ferroviarie / Tunnel o gallerie

- Applicazioni industriali

- Alta frequenza di condensazione / Ridotta ventilazione / Ambiente altamente inquinato, con livelli di SO2 tra 90 μg/m3 e 250 μg/m3 / Corrosione atmosferica (industriale o marina)

- Forza di controllo: da 15kN a 400 kN


Descrizione

Soluzioni di copertura singole o modulari con dimensioni su misura (a progetto) per la protezione dei “Punti Sensibili e Specifici”, con protezione all’effrazione certificata LPCB ad un livello di sicurezza superiore ai requisiti di CR4, secondo le norme da EN 1627 a 1630.

DEFENSO®, é la soluzione ideale da inserire nei Piani di Sicurezza dell'Acqua, per garantire la prevenzione del rischio da contaminazione dell'acqua potabile.


Caratteristiche

Dispositivo di chiusura servoassistito in acciaio galvanizzato secondo la norma ISO 1461, apertura coperchi facilitata con molle in acciaio Inox 316 (sforzo di apertura < 25 Kg) tenuta acque di scorrimento, protezione all’effrazione da livello 1 a 4 certfificata LPCB per tutti i tipi di reti che richiedono un alto livello di sicurezza.

 

  • Sistemi a coperchi servoassistiti singoli, doppi e multipli, tali da permettere la massima apertura libera possibile, evitare l’accesso non autorizzato per un tempo definito così da consentire al servizio di sicurezza di arrivare sul posto
  • Sistemi dotati di predisposizione all’applicazione griglie anticaduta a protezione operatori e sistemi insonorizzanti o di tenuta stagna quando necessario.

 

Nb: gli standard da EN 1627 a 1630 e LPS 1175: Versione 7.2 (certificazione LPCB) differiscono nei livelli di resistenza e negli strumenti utilizzati per eseguire i test sui dispositivi . Grazie a questa certificazione, il chiusino AG DEFENSO® omologato a livello SR 4 garantisce un ritardo di 30 minuti all'effrazione.

 

  • Superficie: Lamiera mandorlata

 

Peculiarità prodotto

- Soluzioni progettate a necessità con gradi di protezione certficati LPCB contro le manomissioni.

- Proteggere le reti sensibili, in particolare quelle dell'acqua potabile, sta diventando una sfida importante per i proprietari e gli operatori dei progetti.

- Per quanto riguarda gli impianti di stoccaggio dell'acqua potabile, quando si rischia un accesso non autorizzato alle reti idriche, si deve istituire una procedura di sicurezza che implica un'indagine, nonché lo svuotamento del serbatoio e l'ispezione della rete. Con la soluzione a doppio coperchio AG DEFENSO®, questa pesante procedura può essere evitata.

- Adatti al posizionamento anche in ambienti altamente corrosivi / Griglie di protezione e sicurezza opertatori / Manutenzione limitata / Ergonomia operatore

 

Rivestimento

- Protezione anticorrosione standard con galvanizzazione 70µm (opzionale sino a 140µm) / Termolaccatura opzionale

 

Opzioni:

- Supporto per scatola apparato di allarme (telaio esterno/interno)

- Ventilazione (telaio esterno/interno)

- Secondo coperchio in Acciaio inossidabile 316

- Installazione su calcestruzzo


Accessori

- Chiave specifica a seconda del grado di protezione scelto


Certificazione

Sito produttivo:

- ISO 9001 (Sistema di Gestione Qualità); -ISO 14001 (Sistema di Gestione Ambientale);

ISO 50001 (Sistema di Gestione Energia);

OHSAS 18001 (Sistema su Salute e Sicurezza lavoro);

ISO 45001 (Sistema di Gestione Integrato su Sicurezza, Salute, Ambiente, Qualità ed Energia);

ECOVADIS (Sistema di Gestione RSI).

La valutazione EcoVadis consiste nel valutare la qualità del sistema di gestione RSI (Responsabilità Sociale Impresa) di un'azienda attraverso le sue politiche, le misure di implementazione e i risultati ottenuti. La valutazione si basa su 21 aspetti riuniti in 4 temi (ambiente, tutela dei lavoratori e diritti umani, prassi aziendali eque ed approvvigionamento sostenibile).

 

Prodotto:

Queste soluzioni saranno autocertificate dalla produzione per il carico progettato e conformi agli standard di sicurezza LPCB.

Il Loss Prevention Certification Board (LPCB) ha lavorato per più di 100 anni con il Governo e con le più grandi aziende inglesi per riuscire a definire gli standard necessari affinché i prodotti possano essere certificati, tramite un certificatore di terza parte, conformi alle più restrittive disposizioni tecniche sia per la prevenzione degli incendi che contro le intrusioni non autorizzate e nel contempo conservare le proprie caratteristiche funzionali.

La certificazione di terza parte LPCB ed il suo mantenimento, conferma che i prodotti in questione rispettano e continueranno a rispettare le caratteristiche di resistenza alle intrusioni verificate in sede di omologazione, apportando enormi vantaggi al lavoro dei progettisti e dei costruttori, i progettisti potranno infatti richiedere prodotti antieffrazione approvati dall’LPCB con la certezza del livello di sicurezza dei loro progetti e per i costruttori la certezza di un risultato delle opere in quanto eseguito utilizzando prodotti con caratteristiche garantite.

Tutti i dettagli relativi al Loss Prevention Standards (LPS 1175) ed ai prodotti ed i servizi approvati dall’LPCB sono elencati nella Global Red Book del BRE e rinvenibili online sul sito www.Redbooklive.com

 

NB:

- tutti i certificati richiamati, sono emessi da organismo terzo accreditato in accordo con la norma EN ISO/IEC 17065:2012.

- l’autodichiarazione sull’omogeneità del materiale fornito con provenienza da unità produttiva ubicata nell’Unione Europea (Rif. Art. 137 D.Lgs. 50/2016 e successivi correttivi), obbligatoria per appalti/lavori pubblici, è documento standard Ej.

 

Sono inoltre disponibili a supporto del prodotto: 

- Attestato di conformità prodotto tipo 3.1 secondo EN 10204, emesso dal sito produttivo e “riferito al lotto specifico”, richiamante tutti i dati richiesti dalla norma;

 

GARANZIA PRODOTTI:

LA GAMMA DI PRODUZIONE EJ, E’ SUPPORTATA DA GARANZIA A TERMINI DI LEGGE, MA PUÒ’ ESSERE ESTESA SINO A 10 ANNI SE SI COMPILA MODULO , DEDICATO E SPECIFICO PER TALE ESTENSIONE.

NB: SONO SEMPRE ESCLUSI DALLA GARANZIA I MATERIALI DI CONSUMO (AD ESEMPIO I SUPPORTI ELASTICI, MOLLE A GAS ECC.).


Documentazione Tecnica

Catalogo DEFENSO